TANTI AUGURI VERGINE!

VERGINE – rimanete in ascolto –

L’energia spesa dal leone senza limiti, incontra ora il segno della vergine che, da buon elemento terra, riporta la persona con i piedi, appunto, per terra. E’ questo un segno pratico, abile nei lavori che svolge. Ha una grande capacità realizzativa e la sua efficienza è riconosciuta da tutti. Spesso troviamo le persone che appartengono alla vergine, nei luoghi dedicati al servizio alle persone: che sia un centro estetico, uno medico o un avvocato, fa poca differenza: il servizio è la sua missione. Per servizio s’intende svolgere un lavoro che poi sia utile a qualcun altro. Non è da interpretare come mettersi in una posizione di sacrificio. La vergine non si sacrifica, se non per le cose che possono portarle una certa utilità. La qualità di servizio che il segno possiede, se associata al suo elemento trasformativo, lo rende abile nel migliorare tutto quello che gli passa per le mani. Toglie il superfluo, l’inutile, lascia l’essenziale e tutto ciò che serve allo scopo.

Settembre vi porterà una maggior chiarezza nelle scelte da compiere. Il periodo attuale chiede di rallentare, di osservare ma soprattutto di “sentire”, anche se da settembre Giove in Capricorno riprende il suo movimento diretto sostenendovi nelle scelte importanti. La maggior parte di queste decisioni potrebbero riguardare una situazione affettiva, o comunque, una situazione che vi richiede di scegliere in base a ciò che amate ancora oppure no; oppure iniziare qualcosa di nuovo che sentite sia la vostra strada. Riorganizzare, riordinare alcuni aspetti della vostra vita è un punto di partenza imprescindibile ora. Tuttavia, la retrogradazione di Marte in Ariete in aspetto di quinconce vi sfida ad entrare dentro, a rivoluzionare il vostro mondo interiore ed emotivo. E’ proprio da qui che avete bisogno di ripartire. Illuminare l’ombra che nel vostro caso è spesso la parte emotiva che nascondete bene per timore che venga considerata come debolezza e influenzare le mille cose che fate.

Alcune situazioni quindi, potrebbero chiudersi, altre nuove aprirsi: l’importante è che seguiate il vostro sentire, ed è importante mettersi in ascolto con il proprio Cuore.

E’ tempo di riconnessione, di lavorare in “verticale” agendo su di voi e dentro di voi, accogliendo quella parte del vostro Essere che chiede di essere vissuta.

Buon compleanno!

Akash.