BUON NATALE DA SATURNO!

 

Questa volta voglio farvi gli auguri di Buon Natale con questo post

Oramai gran parte di Voi sa che il 25 dicembre è un giorno simbolico: la storia di colui che nasce e ci salverà dal peccato. Ma la Verità è che in questo giorno astronomicamente il sole dopo aver toccato il minimo annuale, ricomincia a crescere e a portare sempre più luce. Nel periodo che va dal 13 Dicembre al 24, i giorni sono i più corti dell’anno e il buio vince sulla luce. Poi con il solstizio d’inverno tra il 21 e 22 dicembre, il sole va in “pausa” e per alcuni giorni si ferma, per ripartire appunto, il 25 dicembre.

Ora se riportiamo questo evento astronomico nella nostra vita, da oggi la luce ritorna a vincere sul buio e i prossimi mesi a venire saranno propizi per costruire qualche cosa di nuovo o creare qualcosa che abbiamo già ideato durante le settimana in cui il sole s’indeboliva.

Tuttavia quest’anno, il sole ricomincia la sua ascesa trovandosi in congiunzione con il pianeta che su di noi ha un effetto fondamentale: Saturno. E’ questo un aspetto astrologico da tenere ben in considerazione.

Chi ha seguito i corsi di astrologia che tengo con Francesca Ollin, sa bene che descriviamo Saturno nel tema natale personale come il punto Karmico; ovvero la dove saturno si posiziona, noi viviamo esperienze di vita che ci segnano tanto, ma che nel tempo diventano punti di forza che forniscono poi, la capacità di fare consapevolezza degli strumenti che possediamo per esprimere la nostra vocazione.

Saturno nel tema natale rappresenta l’informazione nascosta che noi ricerchiamo per tutta la vita. A me piace definirlo proprio così il Karma: una informazione nascosta, mancante, che ci spinge a ricercarla e ad integrarla ma con una consapevolezza nuova. Il settore dove Saturno si posiziona nel tema natale è quello maggiormente percepito come difficoltoso e provante.

Trovare il 25 Dicembre il sole congiunto a saturno di transito significa che in questo anno solare lavoreremo tantissimo sul settore dove ognuno ha Saturno alla nascita. Se non siete in grado di conoscere in che posizione del tema natale sia, andate a ricercare almeno in che segno zodiacale transitava: il segno rappresenta l’energia della quale dovrete fare consapevolezza.

Perchè è importante?

Saturno nasconde il talento, la vocazione e sia il settore dove si posiziona, ma anche il segno dove transitava, rappresentano energie talentuose che possediamo.

Quest’anno c’è la possibilità di lavorarci su, di scoprire e poi utilizzare i propri talenti, ma solo se si è disposti ad affrontare Saturno e tutto ciò che rappresenta: paura, blocchi, ferite, dolori. Trasformare queste cose da negative a positive, permettere che tutto ciò che ci è accaduto possa diventare una fonte di crescita, permette di far crescere e sviluppare le nostre capacità talentuose e di rimettere quell’informazione nascosta al suo posto; riporteremo così il nostro sistema nel suo ordine originario, migliorando le emozioni, i pensieri e la salute.

E’ un primo passo verso il Ri-allineamento dei tre cervelli. Ma di questo ne riparleremo.

Intanto, Buon Natale di Rinascita.

Una frase per descrivere cosa vorrebbero i pianeti dai segni per Natale:

Ariete: siate più buoni

Toro: scegliete una nuova prospettiva

Gemelli: iniziate la metamorfosi

Cancro: amate il prossimo

Leone: aiutate gli altri

Vergine: vivete l’amore

Bilancia: ascoltate le emozioni

Scorpione: usate bene le parole

Sagittario: trovate il vostro centro

Capricorno: prendetevi cura di voi

Acquario: siate compassionevoli

Pesci: distacco emotivo