13 Settembre 2020

CO-CREAZIONE: IL PUNTO DI SVOLTA PER L’UMANITA’ – articolo di Michela Marini

By francesco ballarini

Questo articolo è stato scritto da Michela Marini di “Diario di una Ragazza Indaco” per “AKASH – ASTROLOGIA DINAMICA” . 

Puoi leggere di più sul suo sito www.ragazzaindaco.blogspot.com oppure sulla sua pagina Facebook Diario di una Ragazza Indaco

Lo so, sono mesi molto difficili, stancanti per tutti noi. 

C’è molta energia densa intorno a noi in questo tempo e questa a volte non ci permette di essere ricettivi e creatori consapevoli delle nostre vite. La confusione prevarica la nostra voce interiore, ma l’energia si muove a spirale e porta con se cambiamento, evoluzione e crescita. Non può essere fermata.

L’universo è in uno stato di flusso costante … uno stato continuo di essere e divenire. Osservando il cielo la notte, per esempio, possiamo renderci conto di come l’universo sia in continua trasformazione anche attraverso le stelle, che ad un certo punto alcune scompariranno, lasciando dietro di sé solo la loro energia trasformata che diventerà i mattoni per qualcos’altro, qualcosa di nuovo.

Le nostre stesse vite hanno attraversato questo processo di essere e divenire da tempo immemorabile, tuttavia molti hanno la sensazione che le nostre vite, il nostro mondo e tutto ciò che possiamo evocare nella nostra coscienza sta cambiando anche più di quanto non lo sia mai stato prima. 

Ovunque guardi, puoi vedere che le cose sono in trasformazione … il mondo stesso lo è. Ogni aspetto dell’esperienza umana su questo pianeta blu che chiamiamo Terra si sta trasformando in qualcosa di nuovo e allo stesso modo antico. 

Cosa sta succedendo? Perché questo cambiamento accelerato? 

Mai prima d’ora il collettivo umano è stato così connesso, animicamente e materialmente. Questa connessione è un passaggio estremamente importante per tutti noi che ci permetterà di rispettare l’altro come se stesso e di portare finalmente l’equilibrio in questa realtà che chiamiamo vita. 

L’accelerazione di ogni cosa e la crescente velocità vibratoria del nostro mondo stanno cambiando a un ritmo così rapido che in molti stanno facendo fatica a starci dietro.

La connessione che ci unisce l’uni con gli altri è e sarà il punto di svolta per l’umanità perché più persone innalzeranno la propria coscienza verso l’essere orientati all’unità e lontano dal modus operandi egocentrico, maggiore è il numero di anime che saranno in grado di entrare armonicamente nel cambiamento….

Siamo tutti insieme in questo. E in molti modi dopo aver lavorato su noi stessi sarà necessario cercare di aiutare quante più persone possibili a sperimentare questo cambiamento di coscienza e avere la consapevolezza che siamo tutti interconnessi. 

Tutti e tutto fa parte di una matrice di coscienza altamente elaborata… tutti e tutto influenzano tutti e ogni altra cosa. 

Questo è qualcosa che dovrebbe essere realizzato il prima possibile. La società nel suo insieme ha bisogno di capire che la separazione è un’illusione.

Quello che ci facciamo l’un l’altro, alla fine lo stiamo facendo a noi stessi … 

Se tutti noi smettessimo di essere preoccupati dalle nostre differenze sociali e diventare co-creatori di un nuovo mondo, una nuova umanità e una nuova società che sia consapevole dell’importanza della nostra casa, il pianeta Terra, saremmo in grado di agire… con pace, amore, unità e rispetto per noi stessi e anche per tutti gli altri.

Guardiamoci intorno…Il mondo è il nostro specchio; è un riflesso di chi e cosa siamo. 

Il cambiamento che percepiamo ci sta spingendo ad avere uno spirito di azione da riempirci ed emozionarci per diventare catalizzatori del cambiamento e apripista verso un futuro che noi stessi ad oggi avremmo definito come un fallimento della specie umana.

Lo riscrivo… fallimento della specie umana.  Per quel che mi riguarda, non ci sto e sono certa neanche tu.

Aiutiamoci creando il cambio di paradigma in qualsiasi modo ognuno di noi ritenga sia possibile con le proprie abilità, talenti e doni. Aiutiamoci a spostare la coscienza collettiva verso l’unità utilizzando tutti gli strumenti a nostra disposizione.

Il cambiamento viene dall’interno e si espande verso l’esterno. Sii il cambiamento che desideri non solo vedere in te stesso, ma anche in tutti gli altri. Utilizziamo questo tempo per tutti noi … prendiamo l’iniziativa, trascendiamo dai vecchi paradigmi e diventiamo un’umanità coscientemente evoluta che va oltre ostilità verso la propria specie, oltre il potere e il dominio, oltre l’avidità di prendere qualcosa da un altro per soddisfare i propri desideri. 

Non abbiamo fallito.

Il futuro è nostro.

Con Amore

Michela Marini

Il Blog “Diario di una ragazza Indaco” nasce nel 2013, con il desiderio profondo di divulgazione, nell’amore e della conoscenza evolutiva di ogni essere. L’intento di creare un “luogo virtuale” nel quale racchiudere nozioni utili per il percorso di crescita interiore. 
Con la speranza che queste ricerche pubblicate, rivisitate , scritte o interpretate potessero esser di aiuto ai lettori che sarebbero approdati sul Blog.